sabato 9 agosto 2014

Un'anno fa...

Manchi...sempre.

4 commenti:

Dama Arwen ha detto...

Sei riuscita a vedere il film di Miyazaki? :-)
Io visto ieri sera, ma ehm… senza cedere al tranello consumistico e sanguisuga del "teniamolo pochi giorni anche se è un film di un anno fa e facciamo pagare un botto il biglietto e la prenotazione/prevendita".

Valeria Boffi ha detto...

Io ho ceduto al tranello...nel senso che sono andata a vederlo "bestemmiando" su sta minchiata del pochi giorni e a caro prezzo, ma volevo "salutare" il maestro andando al cinema.
Comunque il film mi è piaciuto molto...una vera perla finale!Anche se nella mia classifica dei suoi film ne vengono altri prima. :D Tu cosa ne pensi?

Dama Arwen ha detto...

Ovviamente ho sbagliato post, scusa -.- volevo scrivere in quello dell'elenco dei film

Dama Arwen ha detto...

Il film mi è piaciuto, per una volta, a parte i sogni con Caproni, mancava un po' della magia e del "fantastico" che permea i suoi lavori.
Però ha ben descritto la realtà del giappone di quegli anni, assai poco conosciuta: la povertà e tutto quanto.
Miyazaki ha sempre avuto una passione per gli aerei e in questo film si è potuto sbizzarrire.

Il mega aereo cromato che si vede non molto avanti nel film ricorda tanto "il Gigante" di Conan ragazzo del futuro.