venerdì 28 febbraio 2014

Resoconto #Sochi2014

XXII Giochi olimpici invernali in russo: XXII зимние Олимпийские игры
È stata la prima manifestazione olimpica invernale ospitata dalla Russia.


Nota del 2016: Avevo preparato un post ad hoc ma poi sono passati ben due anni e forse è il caso che lo pubblichi così com'è, con i link alle notizie che riassumono un'intera olimpiade invernale con le notizie e le curiosità più interessanti. Le foto che avevo salvato le ho sicuramente perse quando mi si è bruciato l'hard disk.

Cerimonia di apertura, solo quattro cerchi illuminati + le foto più belle: http://www.huffingtonpost.it/2014/02/07/olimpiadi-sochi-cerimonia-di-apertura_n_4746254.html?utm_hp_ref=italy

Soci 2014 (in toscana): http://teamgrulli.wordpress.com/

Tutte le statistiche: http://www.paolociraci.it/olimpiadi/sochi-2014.htm

Il clamoroso ritiro di Plushenko:
http://www.repubblica.it/speciali/olimpiadi/sochi2014/2014/02/13/news/pattinaggio_ritiro_plushenko-78495026/
http://www.vavel.com/it/altrisport/sport-invernali/328779-pattinaggio-di-figura-clamoroso-plyushchenko-si-ritira.html

Sochi 2014, il pattinaggio sul ghiaccio è questione di centimetri: l'equilibrio perfetto delle coppie di atleti (FOTO): http:///2014/02/12/sochi-2014-pattinaggio-ghiaccio-coppie_n_4773902.html?utm_hp_ref=italy
La cinese vince l'oro nello short track in maniera incredibile (video): http://www.frequency.com/video/la-cinese-jianrou-li-che-vince-alla/149829313/-/5-1787

Le uniche quote rosa nel medagliere (piuttosto scarso) sono di Carolina Kostner (che non ritengo essere un'eccelsa pattinatrice e abbstanza montata quasi ai livelli della Pellegrini) e di Arianna Fontana singola e di squadra (vedere il video della cinse).Ergo a questo giro non farò nessuna menzione.

Per quanto riguarda tutte le polemiche prima e durante la manifestazione il mio unico commento in merito è questo: nessuno dei paesi ospitanti nelle precedenti edizioni è o è stato un "santarellino". Non giustifico assolutamente determinate posizioni ma queste cose secondo me esulano dalla manifestazione stessa che dovrebbe riguardare esclusivamente lo sport.
Ogni tanto bisognerebbe tacere. Tutto questo parlare a sproposito è sintomo di una folle ipocrisia. Il mondo si dimentica (come sempre) di tutto non appena finiscono i giochi. Sarebbe questa la vera polemica da fare...ma non interessa davvero a nessuno. Perciò mi fermo qui.

Concludo con il mio solito arrivederci a

Anche se il logo è abbastanza insulso. Magari lo miglioreranno un po' più avanti,

Nessun commento: