Il sogno si avvicina





Che dire. Una mostra davvero spettacolare. Una perla. Palazzo reale mi delude raramente.
Lui è un'artista megalomane e pazzo. Visionario del fantastico e dell'onirico. In costante movimento. In costante decadimento.
Insomma un vero genio. Un vero artista.
Se siete nei paraggi vi consiglio di visitarla (avete tempo fino al 30 gennaio 2011) perchè anche se costa una piccola fortuna € 9,00 è molto ben fatta e ci sono abbastanza opere.
Inoltre è piuttosto interattiva con video (tra cui il cortometraggio Destino) e una cosa carinissima che vi piacerà sicuramente (della quale appena avrò le foto le pubblicherò). Come ultimo avvertimento andate appena apre alle 9.30 se non volete stare dalle 2 alle 3 ore in coda. Facendo così noi siamo entrate subitissimo.
Tempo totale di permanenza: due ore e un quarto circa (con l'audio guida delle mie amiche).
Unica pecca (ma io sono una pignola straccia coglioni) trovata in alcuni quadri non ben illuminati. Cosa che io detesto alle mostre.
Verdetto finale: consigliatissima!!!!
Adesso voglio andare in Spagna a vedere la casa museo.
Link utili:
La costante collaborazione tra Walt e Salvador:
Numero uscito all'apertura della mostra a Milano:

Destino 1945-2003
Articolo di commento sull'uscita del cortometraggio nel 2003.

Commenti

Post popolari in questo blog

The big bang theory

Mailänderli - Milanesini