Wolverine

Non ci sono parole per esprimere il sesso che fa venire quest'uomo. Ma non è tanto il fisico in sè. Sono le movenze, il viso e l'espressione.
Diciamo che è la "cosa" che ho apprezzato di più nel film.
Sul film dirò solo che è discreto e ti lascia un po' in sospeso perchè sicuramente faranno un sequel del prequel sti ciucciasoldi dell'ostrega. Va beh. Aspetteremo.
Però mi è piaciuta la maggior introspezione nella vita, nel passato e nelle emozioni di Wolverine.
Comunque nel suo genere non male. Anche Liev Schreiber e l'attore sconosciuto che fa Gambit non sono male e i loro personaggi trasmettono qualcosa.
Rece; Storia originale dal fumetto; Storia dei film fatti finora (nei link sotto).

Commenti

CyberLuke ha detto…
Non mi attrae particolarmente questo Wolverine, anche se rendo perfettamente conto dell'appeal che Jackman può esercitare sul pubblico femminile.
Già la saga degli X-Men l'avevo trovata noiosetta... sorbirmi anche un prequel non mi va.
E, per inciso, ho trovato noioso anche Il Cavaliere Oscuro, trascurabile Hulk e una roba da teenagers I Fantastici Quattro.
Però Iron Man mi è piaciuto molto. ;)
Nicla ha detto…
^___^

Post popolari in questo blog

The big bang theory

Mailänderli - Milanesini