Maratona animazione d'autore

24 aprile 2009
Programma della notte:
ore 21.15 - 23.00: Ponyo sulla scogliera di Hayao Miyazaki (2009)ore 23.10 - 00.00: Valzer con Bashir (1° parte) di Ari Folman (2008)ore 00.00 - 00.30: spuntino di mezzanotte - very good...GNAM GNAM!!
ore 00.30 - 01.15: Valzer con Bashir (2° parte) di Ari Folman (2008)
ore 01.15- 02.45: Paprika - Sognando un sogno di Satoshi Kon (2007)

Che posso dire: da brava appassionata di cinema (e di cinema di animazione) la maratona per me è stata magnifica. Poi io adoro le maratone. A casa ne faccio sempre con anche 4 film di seguito.
Al cinema è la seconda. Ma di certo non l'ultima! ^___^
Ma andiamo con ordine: Poooooonyoooo vuole prosciuuuttoooo! A Ponyo piaceee Soske!!
Insomma un film d'animazione di una delicatezza e di una bellezza incredibili. In molti mi hanno detto di certo non al livello dei precedenti, ma io purtroppo o per fortuna, a esclusione di Lupin e Heidi non avevo ancora visto nessuno dei capolavori di Myazaki, perciò ho apprezzato davvero molto il film. Molto poetico, magico e divertente. Bello, bello, bello! Comunque mi sono messa in programma di vedere anche gli altri al più presto. E anche se non c'entra con Myazaki quello che mi ha regalato Cyber al raduno - :-( sono scandalosa non l'ho ancora visto.
Invece per quanto riguarda Paprika mi è piaciuto molto la rappresentazione visiva. Ma per quanto riguarda la storia sono rimasta un po' perplessa ma non negativamente. La narrazione è davvero molto ingarbugliata e non capivo quando i personaggi sognavano o erano svegli. Davvero molto onirico e immaginifico! Mi hanno solo angosciato le maledette bambole di porcellana stile film horror con la vocetta malefica e il controllo dei sogni delle persone. Ma sul sonno sono ipersensibile visto che soffro di insonnia.
Valzer con Bashir l'avevo già visto nel cineforum di Seregno ma l'ho rivisto ancora volentieri anche se è sempre un po' pesante (per l'argomento) ma davvero ben fatto. Unica pecca non c'entrava molto con gli altri due film (onirici e visionari) ma il tema dell'animazione d'autore c'è tutto.
Spero che ne facciano altre. Non me ne perderò nemmeno una. ^___^
Unico Neo: tornando a casa uno scimunito per poco non ci c'entra in pieno con la macchina. Meno male che andavo piano (anche se ero sulla strada principale), ho inchiodato subito e soprattutto i freni hanno funzionato bene! Se no non so se ero qui a parlarvi. Mannaggi a lui..lo possino!!! Ed era pure uno della vigilanza notturna!! Mica un ubriaco!
Link utili:
Cineteatro Excelsior Lissone - il luogo della maratona;
Studio Ghibli Essential - Filmografia e tante altre notizie-informazioni sullo Studio Ghibli;
Paprika da Wikipedia;
Post in cui ho parlato di Valzer con Bashir.

Commenti

Dama Arwen ha detto…
Sono contenta che la nottata ti sia piaciuta, io ho un ottimo ricordo di quella di qualche anno fa in cui presentarono:
- La sposa cadavere
- Mononoke Hime
- Tokyo Godfathers - te lo consiglio! è fantastico! (il regista e/o il chara è lo stesso di Paprika

Ponyo per la prima volta tocca temi semplici ed è un film dolce, adatto anche ai bimbi. Cosa che non sono affatto le altre produzioni di Miyazaki (almeno in gran parte. Il più cruento è sicuramente Mononoke Hime)
Per tutti gli altri film di Myiazaki occhio alle OST: sono di Joe Hisaishi e sono tra le più belle colonne sonore mai prodotte nel mondo del cinema in generale. Tante sono state registrate anche come sinphonic suite (io ho spesso i Cd della versione normalee sinphonic)

Quest'anno non sono riuscita a venire ma spero sempre di esserci alla prossima occasione.
Nicla ha detto…
Grazie mille! Le tue spiegazioni mi affascinano ancora di più verso questi film.
Grazie damina! Tvb!

Post popolari in questo blog

The big bang theory

Morgan chef per un giorno