Finally...I love shopping!

Allora che dire...
...mi aspettavo una delusione e invece il film addirittura mi è piaciuto.
Certo è un mix dei primi due libri (I love shopping e I love shopping in New York) con anche alcune cose inventate ma l'ho trovato frizzante! Proprio come Becky! Un'ora e quarantacinque di puro e semplice svago.
Non aspettatevi un filmone ma non è certo così brutto come mi era apparso all'inizio. E ne ho parlato spesso nel mio blog da un anno a questa parte.
Ovviamente è una libera interpretazione e i libri sono uno spunto. Però direi che il regista e gli attori hanno saputo tenere fede allo stile e allo spirito della scrittrice. Isla Fisher è uuuguuualeee! è ho rivalutato pure Hug Dancy che ha davvero un certo fascino. O sarà la mia singletudine che parla....ma....
Comunque in sala c'era anche qualche maschietto, dalla serie degli uomini intelligenti e con un po' di humour ci sono ancora a questo mondo...hi hi hi hi! Come sono perrrrrfiiiiidaaa! Eh eh!
Ecco qua altri pareri e recensioni.
Il sito ufficiale.
Il sito ufficiale Ita.
ps la sciarpa di Denny and George rende davvero davvero bene!

Commenti

CyberLuke ha detto…
Mi sa che sono uno dei pochissimi maschietti che restò conquistato, già parecchie estati or sono, dal primo romanzo della Kinsella.
Lo trovai leggero ma ben scritto, non superficiale ma arguto, e incredibilmente (ma manco poi tanto) qua e lò riuscivo a riconoscermi nella protagonista... ho avuto anch'io i miei periodi da shopping-dipendente.
La strega con cui stavo all'epoca lo lesse in un paio di giorni e lo liquidò sprezzante con un "roba da ombrellone".
Beh, anch'io vorrei scrivere roba da ombrellone così e farci milioni di dollari...
Ma non riesce mica a tutti.
Nicla ha detto…
anche perchè ne ha fatti altri quattro, e sicuramente anche i primi 2 hanno venduto quanto il primo...altro che multimilionaria...


^___^
CyberLuke ha detto…
Ho letto fino "I love shopping in bianco"... tutti molto divertenti.
Ma ora sono passato ad altro. ;)
Nicla ha detto…
Anch'io...sto leggendo tre libri insieme...

Non sono a posto lo so...


Hi hi hi hi! :-P

Però ogni tanto me li rileggo per rilassarmi e ridere un po'.

Ci vuole un po' di frivolezza in questo schifo e grigiume di mondo ogni tanto.
Alessandra ha detto…
Mi è piaciuto molto, si sono attenuti abbastanza alla storia, peccato che hanno cambiato la location. Becky è inglese esattamente come la sua autrice, si trasferisce a New York solo nel secondo libro quando già è fidanzata con Luke. Non capisco perché l'hanno fatto.
Un'altra cosa, l'ho visto qui e poi mi è capitato di vederlo in streaming in italiano ma alcuni pezzi erano tagliati, spero che sia solo stato tagliato da chi l'ha messo online perché altrimenti alcuni pezzi non hanno senso.

Comunque per me rimane sempre l'unico libro in cui io mi fermavo nella lettura per ridere. Meraviglioso adoro Lei e mi spiace che la serie sia terminata.
Nicla ha detto…
^___^ che bello un'altra fan di Becky!

Si non lo so neanch'io perchè hanno fatto determinate scelte che hanno sacrificato di molto la trama. Però nel complesso pensavo peggio.

La serie non penso sia finita. Sicuramente la Kinsella tirerà fuori qualcosa d'altro dal cilindro! ;-)

Post popolari in questo blog

The big bang theory

Mailänderli - Milanesini